Copyright © UN ANGELO DI OSTETRICA
Design by Dzignine
11 luglio 2012

Sono incinta?

 # Chiedi all'ostetrica #
Buongiorno,
mi permetto di disturbarla per chiederle un'informazione riguardo a dei sintomi che ho.
E' da tre-quattro giorni che ho un seno dolorante e capezzoli molto sensibili e particolare sensibilità agli odori.
Io e il mio compagno non usiamo precauzioni ma lui eiacula fuori e sta molto attento.
Vorrei sapere se sono sintomi legati ad una eventuale gravidanza e se questi metodi che usiamo sono sicuri.
Grazie per la sua risposta.
Francesca



Cara Francesca,
il segno principale che indica una eventuale gravidanza è la mancanza di mestruazioni. Poi ci possono essere altri sintomi tipo quelli che mi elenchi tu, ad esempio seno molto teso e dolorante, capezzoli sensibili, sensibilità agli odori, nausea, stanchezza accompagnata a sonnolenza, forte desiderio di mangiare certi cibi, svuotare la vescica più spesso e tanto altro
Se hai il dubbio di essere incinta prova a fare un test di gravidanza, quello che si compra in farmacia o direttamente all’asl.
Per quanto riguarda i metodi contraccettivi se non cercate una gravidanza quello che usate è il più rischioso e meno sicuro. Si chiama coito interrotto ed è una tecnica facile quanto “comoda” ma come detto precedentemente non sicura perché durante il rapporto ci possono essere perdite di liquido seminale con spermatozoi vivi ed a volte non si riesce a controllare il momento dell’eiaculazione anche se si sta molto attenti.
I metodi più sicuri e meno invasivi sono l’uso del profilattico o del diaframma, mentre la pillola contraccettiva e il cerotto sono metodi un po’ più invasivi e prescrivibili solo da un medico.
Spero di esser stata chiara e se avessi bisogno di altri chiarimenti non esitare a ricontattarmi.
Un caro saluto
Angela l’Ostetrica