Copyright © UN ANGELO DI OSTETRICA
Design by Dzignine

In cosa credo

Credo che tutte le donne debbano avere la possibilità di scegliere come e dove partorire, e soprattutto debbano sapere perché e come la natura interviene in questo grande evento.

Si sente sempre più il bisogno durante la gravidanza, il parto ed il puerperio di avere una figura di supporto, il problema è che la maggior parte delle Ostetriche, nel corso degli anni, hanno lasciato molti “vuoti”, soprattutto nel puerperio e nella menopausa, ed oggi l’Ostetrica non si conosce più in questi ruoli.
Proprio per colmare queste mancanze e per una scelta personale i miei obiettivi principali sono quelli di promuovere un modello di relazione-assistenza basato sull’ascolto, fiducia, riservatezza, accompagnamento, continuità e personalizzazione occupandomi delle varie fasi della vita della Donna.

Credo che la modernità ci porti ad un consumismo eccessivo e molte volte inutile, quindi mi piacerebbe proporre soluzioni alternative che rispettino la natura e soprattutto i nostri risparmi. In Italia nascono sempre meno bambini e la domanda più frequente del perché è: “ma quanto costa avere un bambino oggi?”. Siamo immersi da pubblicità che rendono la gravidanza e il neonato-bambino un business da milioni di euro l’anno, ma è davvero tutto necessario per noi e i nostri bambini? È necessario essere consapevoli di quello che ci circonda e dell’impatto che tutto ciò ha sull’ambiente e sulla nostra salute.